E-distribuzione e VvFF, incontro su rischio elettrico

E-distribuzione e VvFF, incontro su rischio elettrico

E-distribuzione e VvFF, incontro su rischio elettrico

 E-Distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce la rete elettrica a media e bassa tensione, ha promosso un seminario informativo a favore del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Cagliari sul tema del rischio elettrico legato agli interventi sugli impianti. L’incontro, che si sta svolgendo nell’arco di quattro giornate nell’innovativo Centro di Addestramento Operativo (CAO) di Cagliari di E-Distribuzione, a Pill’e Matta a Quartucciu, con docenti esperti, si inserisce tra le iniziative di sostenibilità dell’azienda a favore del territorio in cui opera.

Nel corso del seminario vengono presentate le diverse caratteristiche degli impianti di distribuzione dell’energia elettrica (alta, media e bassa tensione), il funzionamento e le modalità per gestire gli interventi in sicurezza. Le giornate, a cui partecipano oltre 80 Vigili del Fuoco, prevedono nella fase finale anche una visita al campo prove del Centro di Addestramento Operativo. La struttura è stata realizzata per promuovere la formazione teorica e soprattutto pratica del personale operativo di E-Distribuzione, ma anche per ospitare eventi di “safety coaching rivolti al personale delle imprese appaltatrici.

Nicola Soro, Vice Dirigente del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco ha spiegato che “grazie alla disponibilità e collaborazione manifestata dalla società E-Distribuzione i Vigili del Fuoco hanno potuto approfondire la conoscenza sulle tipologie di linee di distribuzione di energia elettrica e acquisire una maggiore consapevolezza sul rischio elettrico in caso di interventi di soccorso che possono interessare gli impianti di distribuzione“. “Abbiamo apprezzato l’interesse dei partecipanti a questa iniziativa, siamo convinti che queste forme di collaborazione tra enti che operano sul territorio a servizio delle comunità rappresentino un valore importante per la gestione corretta, efficace e condivisa delle situazioni di emergenza e critiche”, ha aggiunto Enrico Bottone, responsabile Area Nord-Ovest di E-Distribuzione.